NICOLA CASADEI E’ 2°NELLA CLASSIFICA FINALE DEL SUPERENDURO 2017

No-Fuss Bright Brides website Advice Across The Usa
23 ottobre 2017
Products Reviews & Guide
25 ottobre 2017
Show all

NICOLA CASADEI E’ 2°NELLA CLASSIFICA FINALE DEL SUPERENDURO 2017

24014606078_89aa9ce40c_h

24-10-2017/ Ottima prova di squadra nell’ultimo round a S.Margherita Ligure. Con il round 5 si è chiusa la stagione 2017 del Superenduro – Italian Enduro Series. Anche l’ultima gara il “Portofino Bike” di S.Margherita Ligure ha regalato forti emozioni. 5 PS pr un totale di 42 km e oltre 1600 metri di dislivello. Per la vittoria di tappa la battaglia è stata tra Matteo Raimondi e Marco Milivinti, con il primo che ha avuto la meglio sul secondo, terzo Matteo Berta. Nel testa a testa per la vittoria finale del circuito a spuntarla è stato invece Vittorio Gambirasio sul nostro Nicola Casadei comunque bravissimo secondo nella classifica assoluta finale. Stagione da incorniciare per Casadei e il team veneto di Valdobbiadene: 3° nella gara inaugurale a Gualdo Tadino, 5° a Canazei poi 1° a La Thuile, prima storica vittoria del Team CMC-IBIS a questi livelli, 2° a Calestano e 4° nel round finale di S.Margherita davanti a Gambirasio ma questo non è bastato per scavalcarlo in classifica.

In Liguria abbiamo assistito ad un’altra ottima prestazione di squadra del Team CMC-IBIS. Nicola Casadei 4° (e 1° di categoria). Molto bravo anche Tobia Poloni 9° assoluto (e 5° di categoria) 11° nella classifca generale finale della stagione Superenduro. 13° Erwin Ronzon (4° nella categoria under23). Senza dimenticare gli inossidabili Carlo Zortea, trentino, 114° e 4° nella categoria Master5 e Massimo Parenzi, toscano,127° assoluto 17° nella categoria Master4. Infine la formidabile giovane bellunese Olesia Ronzon al 7° posto assoluto tra le donne (miglior junior) sempre più presenti e deteminate anche loro a dare battaglia nell’enduro mtb.

“Bravi e grazie a tutti, sia a questi rider che hanno corso a S.Margherita che a tutti gli altri del nostro team, magari non presenti in Liguria, che però hanno animato e dato il loro contributo alla stagione del Superenduro. Elite, under, junior, master, donne siamo ben rappresentati in tutte le categorie e questo dimostra come la realtà del Team CMC si stia consolidando sulla scena nazionale e internazionale. Siamo orgogliosi del lavoro che è stato fatto e dei risultati ottenuti. Merito dell’impegno di tutti atleti, staff tecnico, dirigenza e sponsor che ci sostengono. L’arrivederci con il circuito Superenduro è al 2018 con l’obiettivo per noi di puntare alla vittoria, migliorando e crescendo ancora” spiega il team manager Davide Geronazzo.

Team CMC-IBIS che da appuntamento a tutti domenica 19 novembre nella sua “tana”, sulle montagne a Milies di Segusino (Treviso), con il quarto e ultimo round del nuovo 4 Cime Enduro Trophy, circuito promozionale dedicato a diffondere la cultura dell’enduro mtb style. “E’ aperto a tutti, agonisti e amatori l’obiettivo è quello di stare insieme e divertirsi pedalando ovviamente per chiudere in bellezza la stagione 2017” spiega Davide Geronazzo.

 

Foto cortesia  ©Superenduromtb.com