GIOVANISSIMI & PROF: TUTTO PRONTO PER IL TROFEO CITTA’ DI VALDOBBIADENE

maglia RPM
ABBIGLIAMENTO TECNICO DA ENDURO RPM
8 luglio 2016
IMG_4923 - Copia
A VALDOBBIADENE ESPLODE L’ENTUSIASMO DEI BAMBINI IN BICICLETTA
10 luglio 2016
Show all

GIOVANISSIMI & PROF: TUTTO PRONTO PER IL TROFEO CITTA’ DI VALDOBBIADENE

I011461-G.Brambilla_17004

Quasi 300 i bambini iscritti. Tra i professionsiti al via anche Gianluca Brambilla tre giorni in maglia rosa al Giro 2016

Tutto è pronto per il Trofeo Città di Valdobbiadene in prgramma domani, sabato 9 luglio, nella cittadina della Marca capitale del Prosecco e della bicicletta. C’è grande entusiasmo e fermento tra le fila degli organizzatori del Team CMC – Cycling Experience, la società sportiva di Valdobbiadene impegnata a 360° nel mondo delle due ruote, strada e offroad, che ha ideato e sviluppato l’evento giunto alla sua seconda edizione.

Il numero degli iscritti alla gara dei Giovanissimi (GP Col Vetoraz) ha quasi ragiunto quota 300, un numero considerevole parlando di bambini. La kermesse dei prof (GP Rebuli Occhiali) vedrà al via una ventina di corridori tra i quali hanno già confermato la loro presenza nomi importanti appartenenti anchea squadre World Tour. La stella sarà senza alcun dubbio Gianluca Brambilla del Team Etixx – Quick-Step quest’anno vincitore di una tappa al Giro d’Italia e che ha indossato per tre giorni la maglia rosa. Bassanese di adozione Brambilla, ha fatto il possibile per essere presente all’evento e arriverà a Valdobbiadene appositamente da Livigno dove in questi giorni si sta allenando in altura in vista dei prossimi impegni stagionali.

Oltre a lui saranno della partita: Marco Coledan (Trek – Segafredo), il brasiliano-trevigiano di adozione Murilo Fischer (Fdj), Enrico Battaglin (LottoNL-Jumbo) , il belga Louis Vervaeke (Lotto Soudal), Enrico Barbin e Paolo Simion (Bardiani-CSF), Giorgio Cecchinel e Marco Frapporti (Androni), Alberto Cecchin e Andrea Vaccher (Team Roth), Matteo Malucelli, Lorenzo Rota ed Enrico Salvador (Unieuro Wilier). Accanto a loro anche alcuni grandi ex come il campione del mondo di Varese 2008 Alessandro Ballan e poi Marco Velo e Cristian Salvato.

“Siamo moto soddisfatti e ci auguriamo che quella di domani possa essere per tutti una bella giornata di sport, spettacolo e divertimento. Crediamo che unire i bambini con i professionsiti possa rapprsentare una formula vincente per creare interesse attorno all’evento che non vuole essere solo gara ma soprattutto festa per i partecipanti, gli appassionati e tutto il paese. I professionisti sono gli eroi dei giovani ciclisti e loro rappresentano i campioni di domani” spiega Enrico Bonsembiante, Presidente del Team CMC e motore del comitato organizzatore.

“I numeri a livello di adesioni che abbiamo raggiunto quest’anno ci fanno cpaire che stiamo andando nella giusta direzione. Lo scorso anno quando abbiamo lanciato il progetto ci credevano in pochi. Noi ci abbiamo creduto e messo impegno e passione. Con l’aiuto dei nostri sponsor in primis la cantina Col Vetoraz e Rebuli Occhiali, che sono i title sponsor, oltre al supporto del Comune di Valdobbiadene, siamo ancora qui e ci piacerebbe che questo potesse diventare un appuntamento fisso dell’estate di Valdobbiadene, come evento ciclistico e come occasione di festa e di promozione del terriotrio”
conclude Bonsembiante.

Le gare dei giovanissimo avranno inizio alle ore 16.00. aseguire la kermesse dei prof. Il tutto sul circuito cittadino, allestito nella centralissima Piazza Marconi, a Valdobbiadene, che si snoderà per le vie limitrofe del centro per un totale di 1,250 km il tutto chiaramente chiuso al traffico. In Piazza Marconi sarà allestita anche una pista Pump Track, realizzata in legno con gobbe e curve paraboliche, destinata ai bambini che sotto lo sguardo attento dei bikers del Team CMC potranno avvicinarsi in tutta sicurezza al magico mondo del freeride “urban style”.