TEAM CMC: IL PROGETTO ENDURO MTB RIPARTE CON TANTE NOVITA’

_DSC0196
GRANDE SUCCESSO A MILIES PER LA FINALE DEL “4 CIME ENDURO TROPHY”
19 novembre 2017
invito_Team CMC_6 aprile_Milies_0604
PRESENTAZIONE TEAM CMC
30 marzo 2018
Show all

TEAM CMC: IL PROGETTO ENDURO MTB RIPARTE CON TANTE NOVITA’

00000

18-02-2018/ Gli obiettivi sono crescere a livello internazionale e valorizzare i giovani del vivaio.
Il Team CMC è pronto a iniziare la nuova avventura 2018. Tante novità, sostenute dalla passione e l’impegno di sempre, per la società di Valdobbiadene sempre più vero punto di riferimento del movimento enduro mtb nazionale.

“Si riparte dall’esperienza fatta nelle ultime tre stagioni in cui i nostri riders hanno partecipato alle gare dell’Enduro World Series, il mondiale della specialità, e a tutte le gare più importanti in Italia. Ci sono tante novità a livello tecnico e all’interno dell’organigramma del team. Tutto è stato programmato con l’obiettivo di fare un ulteriore step di crescita” spiega il team manager Davide Geronazzo che assieme al presidente Enrico Bonsembiante sono il motore del Team CMC. Sono loro infatti che hanno ideato, plasmato e portato avanti il progetto enduro mtb fin dalle origini nel 2015. “Vogliamo dare la possibilità ai giovani emergenti di questa spettacolare disciplina della mountain bike di poter competere ad alto livello provando a realizzare il sogno di crescere fino a diventare i futuri top riders sulla scena internazionale, questa è la nostra sfida” continua a spiegare Geronazzo.

“Come guida e faro del team abbiamo riconfermato con grande soddisfazione il sammarinese Nicola Casadei, classe 1989, già vincente e tante volte sul podio nel 2017, che assieme al talento bellunese Erwin Ronzon, classe 1997, porteranno avanti il lavoro iniziato lo scorso anno. Gli altri piloti che vogliamo far crescere nel nostro vivaio sono Matteo Saccon, campione italiano juniores della specialità, il confermato Riccardo Garbuio, Mirco Vendemmia, Roberto Paludetto e Davide Dal Pian. Sono tutti giovanissimi, nati tra il 1997 e il 2000 ma con un grosso potenziale. Accanto a loro ci sono anche atleti più esperti che competono a livello internazionale nella categoria Master come i confermati Carlo Zortea, trentino, e Massimo Parenzi, toscano. Sono la dimostrazione che l’enduro mtb piace e si può praticare a tutte le età. Chiaramente accanto a questo che è il gruppo Pro come sempre ci saranno tanti appassionati tesserati con il Team CMC che condividono assieme a noi la loro passione per l’enduro mtb facendo dell’attività amatoriale” sottolinea Davide Geronazzo.

Inoltre ci sono novità anche all’interno dello staff tecnico. “Un altro passaggio importante è stato l’inserimento in squadra di una nuova figura, infatti il tecnico Alessio Conte, bellunese di Arsiè, sarà il responsabile del team sul campo di gara e si occuperà della logistica nelle trasferte e della gestione tecnica degli atleti, aspetti fondamentali in un ambiente come quello dell’enduro che sta diventando sempre più specializzato e professionale” dice Geronazzo.

Per il gruppo Pro del Team CMC gli allenamenti sono già iniziati. La presentazione ufficiale del team sarà a inizio marzo. Poi l’esordio in gara è previsto per fine marzo. L’attività principalmente si dividerà tra le gare del circuito Enduro World Series, quelle del circuito Superenduro e quelle del circuito Triveneto; inoltre il team prenderà parte a diverse gare in territorio francese che è una delle nazioni di riferimento a livello mondiale.

00000

Tra le novità tecniche più importanti ci sono le bici. Quet’anno il Team CMC utilizzerà i telai Yeti, brand USA tra imigliori al mondo, messi a disposizione da DSB di Davide Bonandrini che fornisce al team anche tutta la componentistica per allestire i mezzi al top. Le ruote sono Noxon e le coperture Kenda, sospensioni Ohlins fornite da Andreani Group di Pesaro, le protezioni, fondametali nella disciplina enduro per proteggere i riders, sono Zandonà. Le selle sono firmate Selle Italia. Per l’abbigliamento tecnico il team può contare sui brand Karpos e Rpm. “Un equipaggiamento di qualità è fondamentale per poter fare dell’attività di alto livello. Fortunatamente possiamo contare su un pool di aziende top del settore che ci sostengono e credono nel progetto. Allo stesso tempo però ci tengo a ricordare anche le aziende extra-settore del nostro territorio come le cantine Col Vetoraz, l’azienda 2M Decori e Officina Toniato, e tutti gli altri sponsor grandi e piccoli, che da veri appassionati delle due ruote ci seguono con determinazione fin dall’inizio di questa avventura che ci sta regalando tante soddisfazioni e siamo sicuri ci porterà lontani” dichiara per concludere il presidente Enrico Bonsembiante.

 
TEAM CMC 2018
Gruppo PRO

Nicola Casadei, 07/06/1989, San Marino
Erwin Ronzon, 07/06/1997, Mel (Belluno)
Davide Dal Pian, 28/12/1997, Cavaso del Tomba (Treviso)
Riccardo Garbuio, 21/01/1999, Sernaglia della Battaglia (Treviso)
Roberto Paludetto, 29/04/2000, Feltre (Belluno)
Matteo Saccon, 21/11/2000, Imola (Bologna)
Mirco Vendemmia, 25/08/1998, Borgo Tossignano (Bologna)
Master
Massimo Parenzi 10/04/1970, Capannori (Lucca)
Carlo Zortea 02/09/1965, Canal San Bovo (Trento)

 

Nella foto Erwin Ronzon con la sua nuova bicicletta Yeti.